DUE GIORNI DI CORSO
MARKETPLACE AVANZATO

PADOVA, data in via di definizione

20 posti disponibili su 20
Prenota il tuo a 359€ + IVA

Perché iscriversi al corso Marketplace Avanzato?

Ti occupi già di e-commerce o sei un professionista

SEO SuperAdvanced, è il nostro modo di intendere la SEO: un corso di aggiornamento e specializzazione, per chi le ha viste tutte ed è stanco dei soliti concetti. Lo cercavamo, non lo trovavamo, lo abbiamo realizzato.

  • Sei alla ricerca di un corso con docenti che conoscono profondamente le dinamiche del posizionamento naturale, e lavorano quotidianamente come SEO Specialist in settori davvero competitivi?
  • Hai già fatto diversi corsi di livello base o intermedio e ora sei stanco di sentir ripetere sempre i soliti concetti?
  • Hai divorato libri e documentazione online sull’argomento, ma stai cercando di dare ordine e forma alle competenze acquisite?
  • Cerchi un unico corso completo, che fornisca quel know-how che può marcare la differenza tra quello che già sai e le competenze che vorresti acquisire?

Allora questo è il corso giusto per te, ed è l’unico così completo da prevedere 2 intere giornate di specializzazione e approfondimento su Google e il posizionamento naturale.

Iscriviti ora per aggiornare le tue competenze a quella che sarà la SEO del prossimo futuro.

Il programma

VENERDÌ 12/02, ore 10:00 – 21:30 | Enrico Altavilla

Advanced Google Internals

Come “ragiona” per davvero Google? Ecco tutto quello che un senior SEO Specialist deve sapere su indicizzazione e fattori di ranking:

la maggior parte degli errori in ambito SEO nasce dalla mancanza di informazioni corrette sul funzionamento dei motori di ricerca, più che dalla mancanza di conoscenze SEO di alto livello.
Con 8 ore effettive (al netto delle pause) di formazione intensiva sul vero funzionamento di Google, in questa giornata i partecipanti apprenderanno nel dettaglio i meccanismi che guidano i processi di indicizzazione e di ranking.

Un corso di specializzazione al quale nessun SEO può rinunciare.

SOMMARIO

  • Obiettivi
  • Solide basi teoriche
  • Superare il “black box”
  • Effetti pratici sui progetti
  • Fonti
  • Schema di Google
  • Hangout, interviste, documenti tecnici
  • Information retrieval
  • Temi del corso

L’INDICIZZAZIONE

  • Le basi del protocollo HTTP
    • Modello client/server
    • Richiesta e risposta
    • Basato sulla fiducia
    • Proxy e cache
    • Protocollo stateless
    • Semantica dei codici di status
    • Informazioni sulla risorsa, non sul suo contenuto
    • 200
    • 301 e 302
    • 303 e 307
    • 304
    • 404 e 410
    • 403
    • 503 e Retry-After
    • 101 ed HTTP 2.0
  • Come funziona Google
    • Una visione ad alto livello
    • Presentazione dello schema
    • Focalizzato su indice web
    • Elementi aggiunti
    • Elementi mancanti
    • Connessioni logiche, non fisiche
    • Le principali fasi del processo
    • Il percorso di una risorsa
    • Trasformazione dei dati
    • Attività trasversale: la canonicalizzazione
  • Le fasi del processo
    • Introduzione al concetto di “crawling”
    • “Crawler” o “Fetcher”?
  • Il database di URL
    • Fonti di acquisizione
    • Assegnazione di un ID
    • ID usati nelle SERP
    • La presenza non implica il crawling
  • Lo scheduler
    • Logica di crawling
    • Che cosa, quando, quanto spesso
    • Direttive del webmaster
    • Canonicalizzazione: parametri degli URL
    • GWT: Crawl rate
    • Priorità sitemap
    • Unavailable_after
    • Segnali e parametri
    • Velocità di erogazione
    • Linking interno
    • PageRank
    • Grandezza e profondità del sito
    • Redirezioni e 404/410
    • Errori del server
    • Unicità delle risorse
    • Frequenza di pubblicazione
    • Frequenza di aggiornamento
    • Banda concessa al sito
  • Il crawler
    • Quello che un crawler è
    • Quello che un crawler non è
    • Non “segue” i link
    • Direttive robots.txt
    • Esempio di richiesta
    • Gestione delle risposte
    • Canonicalizzazione: redirezioni
    • Effetti sui log
    • Crawling distribuito
    • Provenienza USA
  • Il document datastore (archivio documenti)
    • Copia grezza delle risorse
    • Traduzione in formato simil-XML (PageMap)
    • Aggiunta di meta-informazioni
    • Associazione all’ID
    • Versioni multiple
    • Per cosa viene usato?
  • Il parser
    • La prima elaborazione dei contenuti
    • Gestione di più formati
    • Funzioni nel crawling
    • URL di risorse necessari alla visualizzazione
    • URL di risorse con relazioni
    • URL di risorse linkate
    • URL di risorse dei FORM
    • URL di risorse ipotetiche
    • URL assoluti e relativi
    • Funzioni extra-crawling
    • Estrazione testi
    • Estrazione link per vari tipi di grafi
  • L’indexer
    • Che cosa è un indice?
    • Ambiguità del termine
    • Index, inverted index e forward index
    • Definizione che varia da motore a motore
    • Definizione cambiata nel tempo
    • Fare chiarezza: il passato
    • Distinzione tra archivio e indice
    • Metafora del libro
    • Come è fatto un indice
    • Cosa è realmente Hummingbird
    • Inverted index e vector space
    • Effetti di NOINDEX
    • Effetti di NOARCHIVE
    • Fare chiarezza: il presente
    • NOINDEX non significa “non indicizzare”
    • NOARCHIVE non significa “non archiviare”
    • Informazione percepita = informazione archiviata?
    • Impedire a Google di percepire un contenuto
  • Canonicalizzazione
    • Canonicalizzazione esplicita
    • Risorse equivalenti, non subordinate
    • Estensione automatica delle direttive
    • Canonicalizzazione implicita
    • Far percepire i duplicati a Google
    • Effetti negativi del Disallow
  • Il link graph
    • Il concetto di grafo
    • La centralità
    • Il PageRank, ieri
    • Il PageRank, oggi
    • Nofollow e svalutazione
    • Disconoscimento di backlink
    • Manipolazione del grafo
  • Classificatori di risorse
    • Panda
    • Penguin

IL RANKING

  • La pipeline
    • Indicizzazione delle risorse
    • Acquisizione della query
    • Comprensione della query
    • Estrazione delle risorse
    • Filtraggio delle risorse
    • Canonicalizzazione delle risorse
    • Ranking delle risorse
  • Comprensione della query
    • Voce
    • NLP e reti neurali
    • Trasformazione della query
    • Testo
    • Da frase ad n-grammi
    • Espansione della query
    • Trattamento testuale
    • Trattamento semantico (Hummingbird)
    • Sfruttamento del contesto
    • Output finale
    • Immagini
    • Estrazione di caratteristiche
    • Reti neurali
  • Ranking delle risorse
    • Un esempio pratico
    • Senza query e con query
    • Una semplice moltiplicazione
  • Segnali di ranking
    • Matching query-risorse
    • Sorgenti di dati
    • Testi
    • Link
    • Query
    • Reazioni degli utenti
  • Ranking mobile
    • Criterio di fondo
    • Differenze tra ranking desktop e ranking mobile
    • Esempi pratici

Il corso inizierà alle 10.00 e proseguirà fino alle 21.30, sono previste 4 pause brevi e la pausa pranzo.
Al termine del corso chi lo desidera potrà cenare con il gruppo.

SABATO 13/02, ore 9:30 – 18:00 | Dario Ciracì e Benedetto Motisi

La seconda giornata completerà il corso specializzazione con l’approfondimento su due competenze che non possono mancare nell’arsenale del senior SEO Specialist, due argomenti che mai vengono trattati con tale livello di profondità e dettaglio.

  • Dario Ciracì – Safe Link Popularity: Link Popularity efficace, in sicurezza, nella pratica.
  • Benedetto Motisi – Darth SEO & Luke SiteWalker: pratiche Negative e casi studio su come riportare alla luce (o quando è il caso di metterci una croce sopra) dei siti penalizzati da Google.

Safe Link Popularity

La link popularity è ancora il più importante fattore di ranking, punto.
Ecco come funziona e come attuare una strategia di link building, in maniera sicura, nella pratica e…senza fuffa!

SOMMARIO

  • Introduzione al corso e agli argomenti trattati
  • Perché la link building è ancora così importante
  • Lo stato della Link Building attuale
  • Links, co-citations, social signal: si può fare a meno dei links?
  • Update (anti-spam) storici di Google legati ai links

DETTAGLIO

  • Anatomia dei Link
    • PageRank e PageRank Sculpting
    • Metriche supplementari: Domain Authority, Moz Trust, Spam Score, Citation Flow,
    • Trust Flow
    • Cosa rende un link buono (o cattivo): trust, diversità, rilevanza
    • Elementi di una pagina che incidono sulla qualità di un link
    • Elementi di un link che incidono sulla sua qualità
  • Organizzare campagne di Link Building
    • Il processo strutturato di una campagna di Link Building
    • Come vendere una campagna di Link Building: casistiche
    • Definire gli obiettivi di una campagna di link building
    • Risorse a disposizione: tutte le domande da porsi Analisi di un profilo link e dei competitors
  • Analisi di un profilo link e dei competitors
    • Strumenti per l’analisi dei links
    • Cosa analizzare e come valutare la qualità di un profilo links
    • Individuare patterns negativi
    • Ref. domain, sitewide links, broken links, C-block IP
    • Fattori di innaturalezza di un profilo link
    • Come costruire un profilo link naturale
    • Individuare opportunità nei competitor
  • Organizzare e creare gli asset linkabili
    • Risorse a disposizione: budget, persone, dati
    • Organizzare un Link Building team: analista, content creator, PR/outreach specialist
    • Dalla creazione del contenuto alla ricerca degli spunti tematici da condividere con i blog
  • Strategie di Link Building post Penguin
    • Strategie White Hat*
    • long form
    • blog comment
    • guest post
    • infografiche/ebook/immagini
    • contest
    • interviste/eventi
    • blog tour
    • data hubsites
    • broken link building
    • Strategie Grey Hat*
    • Directory Submission
    • Article Submission
    • Comunicati Stampa
    • Scambio Link/Scambio Guest Post
    • Recensioni prodotti/sconti/samples
    • PBN: Private Blog Network
    • Strategie Black Hat (da evitare) *
    • Automated Link Building (comment spam forum, automated submission, text spinning submission)
    • Link Building di scala (link nascosti in widget/plugin)
    • Acquisto link
  • Link Building Editoriale (Contenuti di qualità + PR Outreach)
    • Pianificazione del processo: pre-analisi (semantica, keywords ranking, Kpi’s).
    • Ideazione “premium content”, produzione content, blog&website outreach, website filtering, seeding, reporting, follow up, final report.
    • Outreach: ricercare Link Prospect
      • ricerca manuale
      • tools e strumenti a supporto
      • operatori di ricerca avanzati e query combinate
      • web scraping: creare un mega-database di siti in target in pochi minuti
    • Filtrare i Prospect
      • capire se un sito è soggetto a penalty
      • valutare la convenzione di un link da un sito/pagina
    • Seeding: sensibilizzare i prospect
      • mittente, oggetto mail e presentazione messaggio
      • personalizzare il messaggio
      • velocizzare la gestione degli invii e dei messaggi
      • follow up e strumenti a supporto
  • Reporting

Darth SEO & Luke SiteWalker

SOMMARIO

  • Introduzione cinica alla SEO Negativa
  • Perché il mercato nero della SEO è cresciuto esponenzialmente
  • Penalizzazioni: cosa cambia fra manuale e algoritmica
  • Quando puoi riportare in vita un sito e quando i risultati sono evanescenti

DETTAGLIO

  • Qualcosa, qualcosa, Lato Oscuro
    • Link Bombing
    • Dove comprare i link “zozzi”?
    • La seconda vita di Scrapebox
    • Zombie Network
    • Come recuperare dei domini “zozzi”
    • Parasite Hosting
    • Caso studio: Viagra e Stato Italiano
      HOIC
    • Attacco DDos: roba da Anonymus o da crackerminchia?
  • Usa la riconsiderazione, Luke
    • Né Panda né Penguin: è la Paura il maggior motivo di penalizzazione
    • Come verificare se sei stato penalizzato manualmente
    • Come verificare se sei stato penalizzato da un filtro
    • Tenere tutto sotto traccia con Drive
    • Caso studio: penalizzazione manuale – Risolta!
    • Cosa ho fatto per salvare una banca senza essere un politico
      Caso studio: penalizzazione algoritmica – RIP!
    • Cosa è successo a un sito andato in coma etilic.. di link.
      Caso studio: penalizzazione auto-indotta
    • Perché un sito autorevole in una nicchia è più resistente di Keith Richards

Il corso inizierà alle 9.30 e proseguirà fino alle 18:30, sono previste due pause brevi oltre alla pausa pranzo di 1 ora (dalle 13:00 alle 14:00).

I docenti

Altavilla

Enrico Altavilla

Inizia come informatico, specializzandosi nella curiosa attività di ottimizzazione di software altrui e maturando nel tempo una filosofia dedicata all’apporto di miglioramenti, che si rivela strategica quando, dopo un periodo trascorso a sviluppare siti e applicazioni web, dal 2001 intraprende l’attività di SEO per le aziende.
Nello stesso periodo comincia a frequentare forum di settore per condividere l’esperienza maturata, divulgata anche attraverso una delle prime guide SEO italiane: Motoricerca.info.
Più recentemente, sfrutta il proprio blog personale, LowLevel.it, per diffondere articoli su metodologie SEO e considerazioni sull’evoluzione del search marketing.
Nel 2006 viene chiamato da SEMS (ora FullPlan), agenzia di search marketing di Milano, per ricoprire il ruolo di SEO senior e di responsabile R&D. Lì si occupa anche della selezione del personale SEO, dei percorsi di formazione interni, della definizione di procedure e ovviamente dei progetti per i clienti.
Dopo più di tre anni di esperienza in agenzia, decide di tornare al freelancing e di collaborare con altri consulenti di search marketing conosciuti e stimati da tempo. Assieme, danno vita al collettivo SearchBrain.
Quando riesce a trovare tempo, cerca di organizzare una SEO Birra, evento markettaro itinerante, per fare networking con altri colleghi ed esperti di search marketing.
Ciraci

Dario Ciracì

Inizia a studiare il web marketing dal 2002, quando si iscrive al corso di Marketing e Comunicazione d’Azienda della facoltà di Economia dell’Università di Urbino, attirato dall’orientamento Internet Marketing del corso di laurea.

Nel 2009 consegue un diploma di master universitario e professionalizzante sul web marketing ed inizia a scrivere come autore di Social Media Marketing in altri importanti blog italiani e nel 2010 dà vita a Webinfermento, blog aziendale dell’omonima agenzia, che in poco tempo diventa un punto di riferimento tra i blog italiani dedicati al marketing.

Operativamente si occupa di SEO, Link Earning, Content Marketing e sviluppo di strategie di visibilità organiche per grandi aziende e pmi.

Ha lavorato come SEO anche per importanti multinazionali in settori ad alta competizione.

Docente per diverse scuole di formazione, ha partecipato come relatore a tutti i più importanti eventi italiani dedicati al web marketing.

E’ autore del manuale “Gestisci Blog, Social e SEO con il Content Marketing” (Ed. Flaccovio).

Benedetto Motisi

Benedetto Motisi

SEO e Copywriter Freelance, online è noto anche come SEOJedi.

Inizia giovanissimo a muovere i primi passi nella Rete degli albori senza mai fermarsi da allora. Dopo aver lavorato come Content Editor e Copywriter per varie redazioni online di svariati settori, rimane folgorato sulla via della SEO.

Inizia l’attività da “battitore libero” dopo alcune esperienze in house (HTML.it, DEA Marketing) e la co-creazione del primo Master SEO Training d’Italia.

Aiuta ogni giorno singoli e aziende a trovare la giusta visibilità nel proprio settore, con particolare flessibilità a seconda della nicchia di riferimento.

Ha tenuto e tiene tutt’ora corsi per Dolab School all’interno di LUISS Enlabs, Politecnico di Milano, Upter e bazzica spesso gli eventi di settore.

Scrive per vari portali di Web Marketing circa SEO, Content Marketing e – per pura didattica – del lato oscuro della Negative, senza dover per forza dare orientamenti “etici”. Del resto, una delle sue citazioni preferite è “Todo modo para buscar la voluntad divina”.

E’ autore del manuale “Interceptor Marketing” (Ed. Flaccovio).

Location

Location

c/o Talent Garden
Via Merano, 16, 20127 Milano

Chi siamo

Performance Based - Result Ortented Marketing

SuperAdvanced.pro è il progetto di formazione specialistica avanzata di Performance Based: web agency focalizzata sul Performance Marketing e sulla lead generation in settori ad elevata competizione.

Abbiamo sede in Italia e in USA e siamo leader nell’acquisizione contatti per il settore “finance” in Italia (uno tra i più competitivi, se non il più competitivo), attività nella quale investiamo direttamente decine di migliaia di Euro ogni giorno, venendo remunerati a performance.

Rifiutiamo la teoria avulsa dalla pratica e tutto ciò che non ha come obiettivo finale prevalente risultati concreti e misurabili.

Per la formazione, oltre alle nostre risorse interne (che annoverano alcuni tra i professionisti più noti in Italia), ci siamo rivolti ai migliori docenti sul mercato, dopo averne valutato le capacità e l’esperienza sul campo.

Per conoscerci meglio visita i siti www.performancebased.com e www.performancebased.us

Oppure semplicemente leggi cosa dicono di noi alcuni tra i nostri partner e clienti:

Fabio Sutto è una garanzia: lo si nota dalla cura che mette nel lavoro, nella raccolta delle informazioni, e nell’attenzione che dà al raggiungimento dei risultati per i clienti della sua agenzia.
Ha le idee chiare, non si perde in cose inutili e punta dritto a quello che conta.
Ama il Prosecco ed il Raboso ed anche questo è un segno di distinzione :)

– Giovanni Cappellotto, e-commerce strategist e autore Hoepli –

Berto Salotti è un’azienda che deve alla web gran parte del successo e della crescita costanti degli ultimi anni: Fabio Sutto e la sua agenzia, Performance Based, ci stanno affiancando in consulenza da diversi anni su tutto ciò che è Search Engine Marketing.
Sono da sempre un partner prezioso per affrontare le sfide sempre più ambiziose che la Rete ci presenta.

– Filippo Berto, Bertosalotti.it –

Mai come oggi per la nostra azienda visibilità e crescita vanno mano nella mano: nel momento in cui avevamo esaurito le competenze tecniche interne, abbiamo voluto fare un salto di qualità e Fabio Sutto si è rivelato essere il professionista che cercavamo.
Disponibile, preparato e soprattutto determinato nell’aiutare i suoi clienti a raggiungere risultati importanti velocemente (cosa che gli riesce molto bene!)

– GiovanniRosso, www.kb-school.com

Sconti

SCONTI: è previsto uno sconto del 12% per tutti coloro che non possono scaricare il costo di partecipazione (essenzialmente studenti e lavoratori dipendenti ai quali l’azienda non finanzia il corso).
Chi ricade in una delle due categorie può segnalarci la cosa scrivendo a sconti@superadvanced.pro , riceverà un codice sconto da utilizzare durante la procedura di iscrizione.

E’ previsto anche uno sconto pari al 10% per tutti coloro (persone o aziende) che dovessero iscrivere più persone al corso.

Per qualsiasi ulteriore dubbio o richiesta non esitate a contattarci ai seguenti recapiti

e-mail: corsi@superadvanced.pro
Telefono: +39 392 9211866

Richieste informazioni e FAQ

In questa sezione troverai le risposte alle domande che gli utenti ci pongono con maggior frequenza, la sezione è in continuo aggiornamento quindi, se la tua richiesta non fosse tra quelle qui annoverate, potrai sempre contattarci ai seguenti recapiti

e-mail: faq@superadvanced.pro
Tel: +39 392 9211866

Riceverai risposta entro 24 ore dalla ricezione della tua mail.

DOMANDE & RISPOSTE

D: Perché il vostro corso di specializzazione costa così poco rispetto ad altri, che appaiono anche meno avanzati?

R: Riteniamo di aver individuato un prezzo giusto nel rapporto qualità/prezzo, per la massima soddisfazione del cliente. Il nostro obiettivo è creare una platea di clienti pienamente soddisfatti e fidelizzati per i numerosi corsi di specializzazione che stiamo per attivare.

D: Perché il vostro corso di specializzazione è così costoso rispetto ad altri analoghi? In cosa differiscono i vostri corsi da quelli della concorrenza?

R: Al momento non ci sono corsi analoghi ai nostri, e questa risposta da sola potrebbe bastare a spiegare il costo. Si tratta di un corso avanzato di altissimo livello: abbiamo voluto la massima qualità, per questa ragione i docenti vengono pagati profumatamente e il programma è unico ed originale.
Riteniamo di aver individuato il corretto rapporto qualità/prezzo, se avrai la pazienza di leggere la presentazione e il programma del corso dovresti comprendere che parteciperai a qualcosa che al momento nessun altro offre in Italia.

D: Il pagamento deve essere contestuale all’iscrizione?

R: I posti sono limitati quindi l’iscrizione in assenza pagamento (che può avvenire via paypal o bonifico) viene mantenuta valida per 3 giorni lavorativi poi il posto viene liberato.
Chi decide di utilizzare il bonifico come metodo di pagamento può semplicemente inviarci la contabile o il CRO all’indirizzo bonifici@superadvanced.pro
In caso di necessità è anche possibile bloccare la propria iscrizione effettuando un bonifico di 100€ utilizzando i seguenti dati

Conto intestato a: Renovatio S.r.l.
Filiale: Unicredit Banca – Filiale di Campodarsego (PD)
IBAN: IT 17 M 02008 62420 000101108266
BIS/SWIFT: UNCRITM1S35 (se richiesto)
Causale: anticipo iscrizione [NOME][COGNOME]

ATTENZIONE: In caso di rinuncia al corso l’anticipo non verrà restituito tuttavia, se la rinuncia avviene entro 10gg dalla data del corso, l’importo comunque potrà essere utilizzato come acconto per un altro corso.

D: Posso iscrivere due persone diverse alle due giornate?

R: Se si desidera far partecipare al corso persone con ruoli differenti in azienda è possibile far partecipare due persone diverse alle due giornate. Qualora questa fosse la vostra necessità contattateci a corsi@superadvanced.pro per specificare la cosa.

D: Posso acquistare soltanto una delle due giornate?

R: Non è possibile, il programma è pensato come un tutt’uno che ha lo scopo di fornire a chi già lavora nel Search Engine Marketing una visione aggiornata e più completa.

D: E’ possibile avere uno sconto?

R: In linea di massima no, a meno che tu non ricada in particolari categorie di utenti, per maggiori informazioni ti invitiamo a leggere la sezione “Sconti e Convenzioni” di questa pagina.

Newsletter

Non perdere l’occasione di ricevere le nostre novità:


Please leave this field empty.

Il browser che stai utilizzando è obsoleto e potrebbe non visualizzare correttamente le pagine di questo e altri siti